Consigliere-Alessandra-Pittola-onlus

Consigliere – Alessandra Pittola

Sono Alessandra, consigliere dell’Associazione e mamma di Daniele, un bambino di 11 anni con PCI.

Daniele era un bambino sano, in perfetta salute al quale, all’età di 13 mesi, è stata per sempre rovinata la vita in seguito ad un semplice intervento chirurgico, perché l’anestesia (troppo forte) gli ha provocato 3 arresti cardiaci durante i quali è rimasto troppo tempo senza ossigeno, riportando così un gravissimo danno cerebrale.

Da quel momento è cominciato il nostro viaggio nel mondo disabilità

Faccio parte dell’associazione perché, essendo coinvolta in prima persona con la disabilità di mio figlio, conosco quante difficoltà ogni giorno si debbano affrontare e, in questo modo, posso dare il mio piccolo contributo per aiutare quelle persone che purtroppo non hanno le possibilità per fare terapie e migliorare, anche di poco, la propria condizione.

Se ognuno di noi cominciasse a ragionare con il cuore, ci troveremmo in un mondo migliore, dove il “diverso” non sarebbe visto come un peso, ma come una grande opportunità: un grande insegnamento di vita!!